Cosa vedere a Phnom Penh, la Perla dell’Asia

Fin dall’antichità “La Perla dell’Asia” è stato il nome attribuito a Phnom Penh per i suoi viali pieni di frangipane con i loro fiori profumati che rendevano la capitale una vera oasi lussuosa. Forse ho avuto troppe aspettative, sono stata ammaliata dai racconti che leggevo su internet e dalle esperienze che mi aveva raccontato chi c’era già stato. Addirittura ho sentito dire che servono almeno 3 giorni per poter visitarla…ma la verità, almeno per me, …

Cliffs of Moher e Galway – 5° tappa del viaggio in Irlanda

Se c’è qualcosa che stiamo imparando da quest’esperienza in terra irlandese, è che non ci si deve far scoraggiare da un po’ di pioggia, anche se sono più di due gocce ed anche se alle latitudini a cui siamo abituati, abbiamo la pretesa che a luglio non piova e ci siano almeno 28°! Qui però non è così e ce lo insegna anche questa nuova giornata che comincia alle 7:00 di mattina, senza la colazione, …

Le misteriose Grotte di Osimo – Guida alla visita della città

Avete mai sentito parlare delle Grotte di Osimo?   Osimo è una città poco lontano da Ancona e dalla Riviera del Conero (di cui vi ho già parlato in questo articolo), sviluppata su due colli di roccia arenaria. Fondata dai Piceni e contesa fra le varie popolazioni locali per la sua posizione particolarmente  favorevole, fu definitivamente conquistata dai romani. A questo periodo vanno ricondotti i vari ritrovamenti di vasi e suppellettili nonchè delle numerose statue …

Cambogia – cosa vedere a Battambang e dintorni

La seconda tappa del nostro tour alla scoperta della Cambogia prosegue verso Battambang, la seconda città più grande e con il maggior numero di abitanti dopo la capitale. Si trova in una zona rurale, circondata da distese di campi coltivati e qualche rara collina, non potevamo pensare di assaporare appieno questo viaggio senza vedere e capire la vita contadina di questo popolo. I punti di maggiore interesse si trovano quasi tutti fuori città, perciò è …

Dingle Peninsula – 4° tappa del viaggio in Irlanda

Inizia con una pioggia sottile sottile ed un cielo grigio la giornata in cui visiteremo la Dingle Peninsula. Da Killarney avremmo potuto affrontare il percorso ad anello della Iveragh Peninsula per tutti i suoi 179 km., meglio conosciuto come Ring of Kerry. Ci è sembrato però davvero lungo ed abbiamo preferito proseguire verso nord e la Dingle Peninsula, che con le sue coste frastagliate si protende nell’Oceano Atlantico rappresentando l’estremità più occidentale del paese. Finalmente, …