Cosa vedere a Firenze in 3 giorni

Firenze è l’ottava città più grande d’Italia, nonostante ciò, neanche una volta l’ho considerata una metropoli caotica e trafficata come le sue simili. Un po’ come per tutta la Toscana, i turisti vengono qui per rilassarsi, immergersi nella storia e nella cultura di cui i muri delle case e dei palazzi storici sono impregnati.   Non mi stanco mai di Firenze, fino ad ora ci sono stata 4 volte e devo ammettere che ormai ci …

Cosa vedere a Rimini in un giorno: Itinerario culturale

Quando si pensa a Rimini spesso la si associa al divertimento e alla vita notturna che contraddistingue tutta la Riviera Romagnola. C’è chi la sceglie per il mare, chi per le discoteche e chi per gli hotel di lusso con terme… Spesso purtroppo la città in se per se viene un po’ trascurata, quando i nvece racchiude un patrimonio storico non da poco.   Un errore che avevo commesso anche io, fino a quando uno …

AREZZO – Quando cultura e buona cucina convivono insieme

Prendi un sabato di Maggio qualunque, l’estate che avanza, un gruppo di amici con tanta voglia di divertirsi. Mischia. Et voilà! Ecco la ricetta perfetta per una giornata ben riuscita ad Arezzo!   Arezzo è una città piena di vita, di movimento, di persone e di locali caratteristici. E’ una città da vivere! Ci siamo lasciati trasportare dalla sua vivacità e abbiamo deciso, per una volta, di non visitare la città in modo classico, per …

Gola del Furlo: un paradiso naturale nel cuore delle Marche

Chi lo avrebbe mai immaginato che, non tanto lontano dalla costa marchigiana, sugli appennini, si trovasse una gola immersa completamente nel verde? Un posto in cui il corso del fiume Candigliano viene intrappolato dal monte Pietralata (889 m) e dal monte Paganuccio (976 m),  dove la forza erosiva dell’acqua, ha creato una gola profondissima.   Il fiume in questo tratto è fiancheggiato dalla vecchia Via Flaminia, dove, l’imperatore Vespasiano, nel punto più stretto, fece scavare …

Non solo Copenaghen: gite fuori porta in Danimarca

Copenaghen ha il suo fascino nord europeo che conquista anche l’animo più restio, ma accontentarsi di una visita solo alla capitale, per dire di essere stati in Danimarca, proprio non si può fare.   Quando ripenso a questo Paese mi vengono in mente paesaggi verdi e pianeggianti, tanto freddo e imponenti castelli. La Danimarca infatti è il regno delle fiabe e delle tragedie, è il regno dove tutto può ancora succedere ed è  già successo, …